Avocats Paris, Toulouse - cLé métis réseau d'avocats - Christophe Leguevaques, Romain Sintès
Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable

il progetto "Dejavu" - prima azione collettiva europea : #covid19 #vaccini #trasparenza




Sebbene la campagna di vaccini contro il Covid19 sia iniziata da dicembre 2020, sia che siamo pro o anti- vaccini, molte domande rimangono senza risposta.
 
Che dire infatti dei risultati dei test effettuati?
 
E i negoziati passati tra le istituzioni europee e i colossi farmaceutici?
 
E la responsabilità di queste società in caso di effetti collaterali?
 
Tante domande delle quali  noi, cittadini  europei, abbiamo diritto ad conoscere le risposte.
 
È in questo contesto che nasce il progetto "Dejavu" nella forma della prima azione collettiva europea.
 
Cosa vogliamo? Trasparenza e rispetto dei principi democratici.
 
Riunendo avvocati di diversi paesi dell'Unione Europea, questo ambizioso progetto consiste nel ridare voce (e potere?) ai cittadini europei giocando la carta della trasparenza e dell'intelligenza collettiva.
 
In effetti, la nostra intenzione è quella di rendere finalmente accessibili le migliaia di pagine di documenti scientifici.
 
Ciò consentirà alla comunità scientifica internazionale di verificare le affermazioni dei produttori utilizzando gli stessi dati di base.
 
Dal dossier  Levothyrox, sappiamo che dagli stessi dati grezzi, un produttore potrebbe "organizzare" le informazioni per farle dire il contrario della realtà.
 
Speriamo in una mobilitazione europea.
 
Nei prossimi giorni il sito sarà tradotto nelle principali lingue dell'Unione. Per il momento è già accessibile all'indirizzo
 
https://dejavu.legal/fr
 
Contiamo su di voi per condividere il link alla petizione.
 




Témoignages | Réseau | Particuliers & Associations | Entreprises | Collectivités | Honoraires | Presse | Actualités | Ethiques | Vidéos | Mentions légales | Principales références | Action collective / mySMARTcab